Come arrivare

Come arrivare a Piano Provenzana

Raggiungere il parco regionale dell’Etna che ospita il Vulcano Etna è relativamente semplice. Da qualsiasi meta turistica della Sicilia è possibile raggiungere facilmente il vulcano, sia in auto che in bus.

L’Etna è visibile da ogni parte della Sicilia, ma per ammirare il vulcano da vicino esistono solo due punti dove puoi salire liberamente con la macchina e arrivare a quota 1900 metri:

  • Il versante Etna Nord – Piano Provenzana molto più tranquillo e naturale;
  • Il versante Etna Sud – Rifugio Sapienza molto turistico e commerciale.

In auto

Se si vuole raggiungere il versante Etna Nord, occorre un auto o noleggiare un auto e seguire le indicazioni verso Linguaglossa, Etna nord.

La stazione turistica di Piano Provenzana si raggiunge percorrendo l’autostrada A18 Catania – Messina. Prendete poi l’uscita di Fiumefreddo di Sicilia, e proseguite per Linguaglossa percorrendo la S.S. 120.

coda autostrada catania etna

Al centro di Linguaglossa girate a sinistra su Via Umberto e seguite le indicazioni per Etna Nord arrivando sulla Strada Ragionale Mareneve. Salite sempre dritti per 18 chilometri tra tornanti e vegetazione fino a raggiungere Piano Provenzana.

Percorrere la Mareneve in macchina è un vero spettacolo. Il paesaggio è impressionante, in tutti i sensi. Per conoscerlo in maniera più approfondita, la cosa migliore è salire per una strada e scendere per un’altra. Il contrasto maggiore lo offre il tratto che sale da Linguaglossa.

In inverno potrebbe capitare di trovare neve o gelo sulla strada, dunque prestare particolare attenzione nella guida.

Vi ricordiamo sempre che vige l’obbligo di catene da neve o pneumatici da neve su tutte le strade di montagna già a partire dal casello autostradale di Fiumefreddo di Sicilia.

“La regola generale dice che le gomme da neve, o in alternativa le catene a bordo, vanno tenute a partire dal 15 novembre 2020 fino al 15 aprile 2021”

Anche se si effettua qualche passeggiata di notte o se c’è presenza di nebbia è consigliabile prestare molta attenzione e ridurre la velocità.

In bus

Se si vuole raggiungere il versante Etna Nord comodamente senza guidare, ci sono varie soluzioni. Si possono prenotare dei tour privati con delle strutture organizzate con il servizio pick-up.

Si possono prenotare dei jeep tour che partono direttamente dal vostro alloggio. In estate si può usufruire di un bus aperto turistico che parte da Taormina e sale fino a Piano Provenzana.

Con i mezzi pubblici riuscite ad arrivare massimo a Linguaglossa ma per il resto non esistono collegamenti con mezzi pubblici fino a Piano Provenzana.


Diverse sono le possibilità per raggiungere la Sicilia e arrivare vicino l’Etna

  • In aereo nell’aeroporto di Catania Fontanarossa arrivano giornalmente voli nazionali ed internazionali.
  • In treno con la F.S. potete raggiungere la stazione di Giardini Naxos – Taormina o Fiumefreddo di Sicilia direttamente dall’aeroporto di Catania.
  • In treno locale F.c.e con la ferrovia circumetnea un treno diesel locale che passa per i paesini pedemontani dell’Etna potete raggiungere la stazione di Linguaglossa.
  • In nave arrivano nel porto di Catania o porto di Messina traghetti provenienti da Salerno o Villa San Giovanni
  • In autobus con il collegamento Flixbus potete arrivare a Catania e poi con F.C.E riuscite a raggiungere il punto più vicino Linguaglossa.
  • In camper le strade sono accessibili.
  • In auto, o noleggiate un auto, che rimane il mezzo più indicato per essere indipendenti e potete esplorare il versante Etna Nord anche autonomamente.