Escursione invernale in sicurezza

Le 10 regole fondamentali per un’escursione invernale in massima sicurezza.

1. Prima di partire

Prima di partire per un trekking, un’escursione scialpinistica oppure una ciaspolata, è importante verificare il bollettino metereologico, consultando diversi siti e anche il meteo radar locale che spesso fornisce informazioni più dettagliati ed attendibili.

2. Valutare il percorso

Prima di organizzare per uscire, è bene anche informarsi sulle difficoltà del percorso valutandolo con il proprio grado di esperienza, con i tempi di percorrenza ed eventuali punti di ristoro o bivacchi presenti. È buona norma procurarsi un minimo di documentazione cartacea, anche a livello cartografico, oltre che averla sul nostro smartphone.

3. Forma fisica

Valutate con attenzione le difficoltà dell’escursione organizzata se è compatibile con le tua forma fisica del momento. Se sei in dubbio, rivolgiti ad un esperto e che magari saprà consigliarti sulle difficoltà,o ancora meglio considera di farti accompagnare da una Guida Alpina per divertirti, ma in totale sicurezza.

4. Preparare lo zaino

Prepara lo zaino con l’attrezzatura necessaria, abbigliamento di ricambio, guanti, guscio impermeabile e giacca termica, da mangiare e da bere (bevanda calda in thermos). Importante avere anche un kit di pronto soccorso, una lampada.

5. Con chi andare

Quando vuoi organizzare queste escursioni è sempre consigliato di partire in compagnia, per non essere soli in caso di emergenza. È buona regola anche informare amici, parenti sul percorso che intendi fare.

6. Durante il percorso

Durante l’escursione cerca di restare sul percorso stabilito e valuta sul momento i pericoli oggettivi. Importante è anche saper rinunciare al momento giusto. Evita di affrontare imprese se già valuti il pericolo.

7. Il meteo

Valuta in continuazione l’evoluzione del meteo e controlla la tabella di marcia per evitare di farti sorprendere dal buio e da un abbassamento di temperature.

8. Valutazioni

Sulla base dei dati sopra raccolti, puoi così valutare se è il caso di proseguire con l’escursione o rientrare.

9. Soccorsi

In caso di incidente o semplicemente se sei in difficoltà, e ti senti in una situazione di pericolo, chiama i soccorsi tramite il numero unico per l’emergenza 112 e spiega bene cosa ti è accaduto senza farti prendere dal panico, saranno loro a gestire nel minor tempo possibile il tuo recupero.

10. Il vulcano

Vivi il vulcano, o la montagna cosi per come la definiamo noi, goditela con la giusta attenzione, ricordandoti che il buon senso porta sempre a casa l’esperienza positiva.