Randazzo

Randazzo

Randazzo si trova sul versante Nord dell’Etna. Il paese è situato in una posizione strategica tra le province di Catania, Messina ed Enna. Ma anche tra tre parchi naturali: Il Parco dei Nebrodi, Il Parco Fluviale dell’Alcantara ed il Parco dell’Etna.

La città nera siciliana

La città di Randazzo viene anche chiamata “La città nera”, perché per secoli le pietre laviche venivano usate per costruire le strade, palazzi e come decorazione per le case. Infatti se ora giri a Randazzo, vedi ancora ovunque lava.

Quando sei a Randazzo, devi sicuramente andare a vedere la Basilica minore di Santa Maria Assunta del 1214. Questa chiesa è molto particolare, perché è stata costruita completamente con le pietre laviche.

Chiesa Randazzo lava

Chiese di Randazzo

A Randazzo trovi circa 30 chiese, ogni una con la sua storia. Ecco un elenco delle chiese che c’erano originariamente. Alcune chiese sono ormai solo ruderi, altri hanno avuto un altra funzione.

  • Basilica minore di Santa Maria Assunta
  • Chiesa di San Nicolò
  • Chiesa di San Martino
  • Chiesa di San Pietro
  • Chiesa del Signore della Pietà
  • Santuario di Maria Santissima del Carmelo
  • Chiesa di San Giorgio
  • Chiesa di Maria Santissima Annunziata
  • Chiesa di Santa Maria dell’Agonia
  • Chiesa di Santa Maria della Misericordia
  • Chiesa di Santa Maria della Volta
  • Chiesa di Santa Maria dell’Elemosina
  • Chiesa di Santa Maria dell’Itria
  • Chiesa del Santissimo Salvatore
  • Chiesa di Santa Maria di Porto Salvo
  • Chiesa dei Cappuccini
  • Chiesa di Santa Maria di Gesù
  • Chiesa del Sacro Cuore
  • Chiesa di San Giacomo, XVI secolo
  • Chiesa di Santa Barbara.
  • Chiesa di San Bartolomeo
  • Chiesa di Santa Caterina
  • Chiesa di San Francesco di Paola
  • Chiesa di San Giovanni Evangelista
  • Chiesa di San Gregorio
  • Chiesa di Santo Stefano
  • Chiesa di San Vito.
  • Chiesa di Cristo Re
  • Chiesa di Santa Caterina
  • Chiesa di San Domenico

Un chiesa che merita sicuramente una visita è la Chiesa di San Martino, XIII.

Chiesa Randazzo


15 Agosto: festa in onore di Maria SS. Assunta

Il 15 agosto si tiene la festa in onore di Maria SS. Assunta, patrona del paese. Nel primo pomeriggio lungo la via Umberto viene fatta sfilare “a Vara” un fercolo sagomato a forma di palo riccamente decorato, alto circa 18 metri e risalente al XVI secolo. Sulla Vara trovano posto circa trenta bambini che raffigurano i misteri della morte.